LO SCOPO-01

L’Associazione Pro Loco di Cameri nasce dalla volontà di un gruppo di sei cittadini attenti a quello che il futuro avrebbe potuto riservare alla Comunità.

Forti dell’esperienza maturata con i precedenti “Comitato pro festeggiamenti Patronale di Cameri”, hanno saputo puntare sui cardini della potenzialità turistica e sulla solidità culturale del territorio e della sua Comunità.

Il 26 giugno 1995, presso lo studio del Notaio Gabriele Salerno in Novara, veniva istituita l’odierna Associazione con l’intento di svolgere la sua attività in favore dello sviluppo turistico, della tutela e valorizzazione delle bellezze naturali, del patrimonio storico-monumentale, ambientale e culturale.

Gli obiettivi che l’Associazione si prefigge di perseguire son quelli contenuti all’interno dell’atto costitutivo.

– Riunire in associazione tutti coloro che hanno interesse allo sviluppo turistico del territorio

– Svolgere fattiva opera per organizzare turisticamente la località:
tutela e valorizzazione delle bellezze naturali
tutela e valorizzazione del patrimonio storico-monumentale ed ambientale

– Promuovere ed organizzare:
convegni, escursioni, spettacoli pubblici, festeggiamenti, manifestazioni sportive, iniziative di solidarietà sociale

– Sviluppare l’ospitalità e l’educazione turistica d’ambiente

– Stimolare il miglioramento delle infrastrutture e della ricettività

– Preoccuparsi del regolare svolgimento dei servizi locali interessanti il turismo

– Collaborare con gli organi competenti nella vigilanza sulla conduzione dei servizi pubblici e privati di interesse turistico

– Curare l’informazione e l’accoglienza dei turisti, anche con l’apertura di appositi uffici

– Promuovere e sviluppare attività nel settore sociale e del volontariato a favore della popolazione:
proposte turistiche specifiche per la terza età;
progettazione e realizzazione di spazi sociali destinati all’educazione, alla formazione ed allo svago;
iniziative finalizzate all’eliminazione di eventuali sacche di emarginazione;
iniziative finalizzate alla creazione di itinerari turistico e didattici per gruppi scolastici.